Sara Mostaccio, sul web spesso come Fritha.

Il nome viene dal personaggio di un racconto che mi è caro e iniziai a usarlo online nei primi anni 2000. Nel tempo è diventato parte di me al punto che lo sento mio quanto l’altro, che era il nome di due dei miei nonni.

Sono nata sulla costa orientale della Sicilia e isolana da sempre mi sento. Le mie radici però vanno più lontano. Un frammento del mio cuore è greco e una delle mete predilette quando viaggio (non in poltrona) è la Grecia. Quella continentale, molto diversa da quella in cartolina. Ho imparato il greco moderno per coltivare quella radice e farla rifiorire.

Per lavoro e per passione scrivo. Sono traduttrice, content writer, giornalista culturale e podcaster. Ma soprattutto e prima di tutto sono stata e sono lettrice. Con i libri ho cominciato a viaggiare prima di farlo geograficamente: con i miei genitori da bambina – ogni estate in auto su e giù per l’Italia intera – poi con gli amici e il mio compagno d’avventure e vita. Ma amo anche viaggiare da sola e lo faccio spesso. Del viaggio mi interessano le persone più ancora che i luoghi, le occasioni di incontro, ascoltare il suono delle vite altrui lì dove crescono.

La letteratura di viaggio è uno dei miei filoni di lettura preferiti ed è quello che condividerò qui. Di altri libri parlo nelle mie Stories su Instagram, su la Repubblica e Il Foglio. Nel podcast Le Intrepide racconto invece storie di donne straordinarie. Lo faccio anche su Elle.it. Avviene quasi tutto dalla mia poltrona gialla (qui sotto).

Cosa troverai qui

Non solo narrativa di viaggio ma anche narrativa che include un viaggio. Sono sempre titoli che ho letto e che consiglio.

Non ci saranno stroncature perché i libri brutti non li suggerisco neanche in negativo. Non ci sarà pubblicità: non recensisco libri a richiesta, né gratis né a pagamento, e non leggo libri che non ho voglia di leggere. Desidero che la lettura rimanga una passione e un piacere e non un dovere. Ma accetto sempre volentieri ogni consiglio.

Se vuoi suggerirmi un titolo scrivimi. Se ne stai cercando qui uno che (ancora) non c’è può darsi che non lo abbia letto, può darsi che non mi sia piaciuto ma può darsi che non lo conosca. Allora scrivimi.

Close

ioviaggioinpoltrona

#ioviaggioinpoltrona

ioviaggioinpoltrona © Copyright 2020. Made with ❤ by ZONZO
Close